Fruviver

La Cooperativa Agricola Fruviver Valtellina nasce a Tirano nel 2002 con l'impegno di alcuni viticoltori che vogliono difendere le antiche tradizioni dei vinificatori tiranesi. L'azienda ha una superficie vitata coltivata di circa 4 ettari nella fascia tra Tirano e Baruffini. La prima annata messa in bottiglia è il Valtellina Superiore Sasso del Gallo Docg, prodotto con uve Chiavennasca (Nebbiolo) in purezza, in commercio dal 2003. Il nome Sasso del Gallo deriva da una nota località di frontiera con la Confederazione Elvetica che sovrasta i vigneti Fruviver. Il simpatico galletto ideato sulla prima bottiglia è stato scelto quale simbolo della nostra cantina. Ogni nuovo vino prodotto porta questo disegno sull'etichetta. Nel 2005 la Cooperativa inizia la commercializzazione del Rosso di Valtellina Il Gallo Doc, prodotto con uve Chiavennasca al 90% e uve Pignola, Brugnola e Rossola al 10%. Successivamente, sempre nel 2005, comincia la commercializzazione dello Sforzato di Valtellina Incanto Docg, prodotto con uve chiavennasca lasciate appassire per più di 100 giorni al fine di concentrare tutte le migliori qualità di aromi e profumi tipici di questo vino, che si presenta limpido, con un profumo speziato e delicati sentori di frutti di bosco, di ottima struttura e tannino levigato, perfetto come accompagnamento alla nostra cucina valtellinese.

Coltivazione:
integrata a basso impatto ambientale,
assistenza tecnica fornita dal Centro Fojanini di Sondrio.
Lavorazione:
uso di concimi di tipo organico.
Sistema di allevamento:
guyot.
Raccolta:
di norma viene differenziata in tre momenti a seconda del tipo di vino che si vuole ottenere;
1^ raccolta:
UVE DA SFORZATO.
Vengono raccolti i migliori grappoli, disposti in cassettine riposte in un "fruttaio" (vecchio fienile), sito in via San Carlo a Tirano, per l'appassimento;
2^ raccolta:
UVE ROSSO DI VALTELLINA DOC.
Vengono raccolti i grappoli siti nei vigneti regolarmente registrati sul fascicolo aziendale di ogni socio e soggetto a controlli tecnici. Appartengono al rosso di Valtellina alcuni vitigni autoctoni (indigeni) della provincia di Sondrio: Brugnola, Rossola e Pignola;
3^ raccolta:
UVE VALTELLINA SUPERIORE DOCG. Chiamata anche vendemmia tardiva, vengono raccolte le uve varietà Nebbiolo nelle ultime giornate di ottobre, così che grazie all’escursione termiche (caldo di giorno, freddo di notte) con le prime brinate l’uva dà il massimo della sua qualità, pronta a divenire un vino di eccellenza.

Cantina Fruviver

Località via SS Stelvio, 19 - Tirano

Telefono +39 0342 703802

Fax +39 0342 703802

E-mail coopfruviver@tiscali.it

Vini di questo produttore